Matdid-Scudit, Italiano per stranieri, di Roberto Tartaglione (2022)

LIVELLO ELEMENTARE (A1/A2)

A differenza dello YOU inglese, del MAN germanico o dell' ON francese,
il SI impersonale italiano può reggere un verbo SINGOLARE O PLURALE.

In Italia SI MANGIANO spaghetti
In Italia SI BEVE il vino

In sintesi: se il verbo ha un oggetto plurale il verbo deve essere plurale;
se il verbo ha un oggetto singolare il verbo deve essere singolare.

ESERCIZIO 1 - Scegliere la forma corretta

1. Non si dice/si dicono le bugie!
2. Queste medicine si prende/si prendono dopo pranzo
3. Dalla nostra terrazza si vede/si vedono le montagne
4. Quando si beve/si bevono troppi caffè è difficile dormire la notte
5. A Natale si mangia/si mangiano il panettone
6. La parola "milione" si scrive/si scrivono non con due, ma con una sola "l"
7. La pizza si mangia/si mangiano con le mani (e non con forchetta e coltello)
8. In biblioteca non si deve/si devono fare rumore

ESERCIZIO 2 - Completare con il verbo in forma impersonale

1. La birra /BERE/ _______________ fredda
2. A casa mia tutte le sere /GUARDARE/ __________________ la televisione
3. In quel negozio /COMPRARE/ __________________ vestiti a prezzi ottimi!
4. Se ogni giorno /FARE/ _________________ un po' di sport, questo fa bene alla salute
5. In questa scuola /STUDIARE/ ___________________ le lingue straniere
6. Nel museo non /POTERE/ _________________ fare fotografie
7. Per mangiare la pizza /USARE/ ________________ le mani e non la forchetta e il coltello
8. Se /VOLERE/ ________________ imparare l'italiano bisogna studiare i verbi!

Quando il verbo è INTRANSITIVO (cioè non può avere un "oggetto",
come andare, nascere, rimanere ecc)
o quando il verbo (anche TRANSITIVO) è usato SENZA OGGETTO,
il SI impersonale regge sempre un verbo SINGOLARE

In agosto SI VA in vacanza
Quando SI MANGIA non SI PARLA

In sintesi: se il verbo NON HA UN OGGETTO, il SI IMPERSONALE funziona
come
YOU inglese, MAN germanico e ON francese: regge un verbo singolare

ESERCIZIO 3 - Scegliere la forma corretta

1. Nel gioco, qualche volta si vince/si vincono, qualche volta no
2. In chiesa si prega/si pregano i santi
3. Guardando quel film si ride/si ridono moltissimo
4. In quel negozio hanno cose belle e si spende/si spendono poco
5. In quell'albergo si sta/si stanno molto bene
6. Per arrivare in tempo non si deve/si devono uscire all'ultimo momento
7. Le brutte parole non si dice/si dicono! ... ma qualche volta sono necessarie...
8. Nei piccoli paesi si vive/si vivono con meno stress che in città

ESERCIZIO 4 - Completare con il verbo in forma impersonale

1. Quando /PERDERE/ ___________________ bisogna sorridere, come quando uno vince
2. In chiesa /PREGARE/ __________________
3. Qualche volta /PIANGERE/ _______________ per piccoli problemi
4. In quel negozio /SPENDERE/ ______________________ molti soldi
5. Che si fa stasera? /USCIRE/__________________?
6. Le vacanze sono finite e domani /TORNARE/ ________________ a casa
7. Quando le cose non /SAPERE/ _____________________ è molto meglio stare zitti
8. Se /VOLERE/ _____________ star bene bisogna mangiare cose sane

Per fare la forma impersonale di un verbo RIFLESSIVO
(che in terza persona ha già un SI), dobbiamo usare
il pronome combinato CI SI

La mattina CI SI SVEGLIA alle otto
Prima di mangiare CI SI LAVANO le mani

In sintesi: SI + SI = CI SI

ESERCIZIO 5 - Completare con il verbo in forma impersonale

1. Dopo il bagno al mare /FARSI/ ____________________ una doccia
2. Quando si fanno tanti calcoli facilmente /SBAGLIARSI/ __________________________
3. Dopo continue provocazioni alla fine /ARRABBIARSI/ _________________________
4. Se si hanno troppi pensieri in mente alla fine /DIMENTICARSI/ _______________ qualcosa
5. "La domenica /FARSI/ ______________ il bagno!", dicevano i bisnonni
6. Dopo tanto lavoro /RILASSARSI/ ___________________ un po' andando in vacanza
7. Non /METTERSI/ ______________________ al volante dopo aver bevuto alcolici!
8.Dai politici di oggi /ASPETTARSI/ ___________________ di tutto!


LIVELLO INTERMEDIO (B1/B2)


Abbiamo detto che un verbo in una frase impersonale può avere un "oggetto"
(si mangiano spaghetti, si legge un libro).
In realtà quell'oggetto è sentito dagli italiani come soggetto di una frase passiva.
Un esempio per essere più chiari:

Si beve la birra = La birra è bevuta (da qualcuno)
Si studiano le lingue = Le lingue sono studiate (da qualcuno)
Si aspetta l'autobus = L'autobus è aspettato (da qualcuno)

Quel tipo di SI IMPERSONALE viene spesso chiamato SI PASSIVANTE.
Infatti in una frase come

Qui si vendono giacche di pelle
gli italiani non "sentono" quel SI come se fosse "UNO" (You, on, man),
ma "sentono" la frase come una forma passiva:

Qui sono vendute giacche di pelle

NOTA: La forma passiva è quindi una forma di spersonalizzazione: una frase come "Il Ministro propone oggi una legge" può essere spersonalizzata dicendo "La legge è/viene proposta oggi (dal Ministro)", ma anche dicendo "Si propone una legge".

ESERCIZIO 6 - Trasformare la forma impersonale in forma passiva
ATTENZIONE: IN UNA FRASE IL PASSIVO NON E' POSSIBILE

Es: Non si devono fare certi errori

1. Quest'acqua si può bere
2. La Carbonara si fa con il pecorino
3. Qui si riparano telefonini
4. Non si accettano carte di credito
5. Si vota il 25 aprile
6. In questo negozio si parla russo
7. In classe si insegna italiano
8.Il giovedì si mangiano gnocchi

Certi errori non devono essere fatti

_______________________________________
_______________________________________
_______________________________________
_______________________________________
_______________________________________
_______________________________________
_______________________________________
_______________________________________

E ORA ANDIAMO SUL DIFFICILE!

Quando il SI IMPERSONALE precede un verbo composto
(un passato prossimo per esempio) possono esserci problem
i
per concordare la vocale finale del participio passato:

Ieri si è mangiata parecchia pasta
Ieri si è mangiato molto
Ieri si sono sentite delle belle storie
Ieri sera si è andati/andate al cinema
Ieri si è camminato un paio d'ore

COME FUNZIONA?

1

Quando il SI IMPERSONALE precede
UN VERBO CHE USA NATURALMENTE L'AUSILIARE ESSERE
(un verbo passivo, un riflessivo o un intransitivo come "andare")
il participio passato finisce con -i
(con -e se parliamo di sole donne)

Quando si è stati offesi si sta male
Se ci si è dimenticati di fare gli auguri bisogna rimediare!
Ieri sera si è stati a casa

2

Quando il SI IMPERSONALE precede
UN VERBO SENZA OGGETTO
transitivo senza oggetto (mangiare, parlare, scrivere)
o intransitivo con ausiliare avere (ridere, dormire, camminare)
il participio passato finisce con -o

Nell'incontro che abbiamo fatto non si è parlato di questo
Ieri sera al Pub si è bevuto e si è cantato allegramente
Stanotte per il caldo non si è dormito per niente

3

Quando il SI IMPERSONALE precede
UN VERBO (TRANSITIVO) CON OGGETTO
(mangiare la pasta, leggere un libro)
il participio passato si concorda con l'oggetto (-o, -a, -i, -e)

Quando si è aspettato un anno, un giorno in più cambia poco
Il microfono non funzionava e non si è capita neanche una parola
In questo lavoro si sono fatti progressi
Nel dibattito si sono dette cose giuste, ma anche tante cose inutili

ESERCIZIO 7 - Completare con la vocale

1. A casa mia si è sempre mangiat___ molto bene
2. A casa mia si è sempre mangiat___ pasta fatta in casa dalla nonna
3. Abbiamo discusso a lungo ma non si è trovat___ nessuna soluzione al nostro problema
4. Quest'estate si è andat___ in montagna e si sono fatt___ lunghe passeggiate fra i boschi
5. La mattina ci si è lavat___, ci si è vestit___, si è uscit___ e si è fatt___ colazione al bar
6. Quando si è stat___ feriti in guerra e si è passat___ un mese in ospedale si capiscono molte cose!
7. Ieri si è lavorat___ tutta la giornata!
8. Incredibile! Non si sono mai vist___ cose del genere!

ESERCIZIO 8 - Completare con la vocale: ma attenzione! Alcuni verbi sono preceduti dal SI IMPERSONALE, altri verbi sono riflessivi e sono preceduti da un SI RIFLESSIVO

1. Le mie sorelle si sono arrabbiat___ moltissimo
2. Quando si è finit___ l'università c'è ancora da fare la specializzazione
3. Carla e Maria si sono abbracciat___
4. Andiamo a casa perché si è fatt___ tardi
5. Maria ha avuto un incidente ma non si è fatt___ niente
6. Su questo problema si sono fatt___ molte ipotesi
7. Ieri sera si è tornat___ a casa presto
8. Il tempo era brutto ma alla fine si è decis___ di andare al mare lo stesso

UN'ULTIMA COMPLICAZIONE?

In italiano ci sono i verbi copulativi.
Sono quei verbi che "non hanno un valore proprio ma mettono in contatto il soggetto con un nome o con un aggettivo". Sono copulativi verbi come essere (essere bello), diventare (diventare ricco), sembrare (sembrare pazzo), e anche tanti altri verbi che possono essere usati con funzione copulativa (stare bene, nascere ricco, vivere libero, nominare presidente, rimanere impressionato ecc.)

Quando questi verbi, usati al passato, sono preceduti dal SI IMPERSONALE,
si comportano come i verbi del caso n.1 nella tabella precedente:
il participio passato finisce quindi con -i
(e se parliamo di sole donne può finire con -e).

Quando si è diventati ricchi la vita diventa facile
Se si è stati bene in vacanza si riprende il lavoro più allegramente
Se si è nati poveri è più difficile affrontare la vita
Quando si è belli (belle) tutti ti guardano

ESERCIZIO 9 - RIEPILOGO GENERALE -
Volgere al passato prossimo le seguenti frasi

Es: Si esce poco la sera

1. Si dice la verità
2. Si va in ferie
3. Si aspettano le notizie
4. Si ride e si piange
5. Ci si ricorda delle cose importanti
6. Si parla molto di come fare una riforma fiscale
7. Si fanno grandi cambiamenti
8. Quando si è poveri si vede la vita in modo diverso

Si è usciti poco la sera

_______________________________
_______________________________
_______________________________
_______________________________
_______________________________
_______________________________
_______________________________
_______________________________

You might also like

Latest Posts

Article information

Author: Gregorio Kreiger

Last Updated: 07/25/2022

Views: 6669

Rating: 4.7 / 5 (57 voted)

Reviews: 80% of readers found this page helpful

Author information

Name: Gregorio Kreiger

Birthday: 1994-12-18

Address: 89212 Tracey Ramp, Sunside, MT 08453-0951

Phone: +9014805370218

Job: Customer Designer

Hobby: Mountain biking, Orienteering, Hiking, Sewing, Backpacking, Mushroom hunting, Backpacking

Introduction: My name is Gregorio Kreiger, I am a tender, brainy, enthusiastic, combative, agreeable, gentle, gentle person who loves writing and wants to share my knowledge and understanding with you.